20 cose che solo chi pensa troppo può capire

Il pensiero è ciò che ci rende umani ed è ciò che ci rende anche un po’ parameci. Ma qualsiasi cosa può sortire effetti negativi se assunta in grandi dosi: pensate al diritto di voto. Così è anche per i pensieri, più sono e peggio è, anche se in realtà non è questione di quantità ma di qualità, e poi tutto questo discorso è spaventosamente superficiale ma chissenefrega,

1. In questo momento stai pensando ad altre 37 cose.

2. Quando scrivi uno status su Facebook lo rileggi 280 volte per paura di fare errori grammaticali ed essere condannato all’asportazione dei pollici da parte del gran tribunale dei Grammar Nazi.

3. Quando qualcuno ti offende hai sempre la risposta pronta, il problema è che ci impieghi una settimana per pensarla.

4. Se la tua ragazza ritarda cinque minuti pensi subito che sia stata coinvolta in un terribile incidente stradale. Stai tranquillo, si sta solo facendo un altro.

5. Le rare volte che ti godi qualcosa ti chiedi perché te la stai godendo e finisci per non godertela più

6. Se il tuo ragazzo o la tua ragazza è triste pensi subito che sta per lasciarti.

7. I tuoi pensieri ti hanno portato ad avere una mente così tanto aperta che corri il rischio ti cada il cervello.

8. Spesso i tuoi amici ti accusano di farti troppe seghe mentali o di essere troppo negative. Poi alla fine hai quasi sempre ragione.

9. Quando vai in vacanza una valigia è dedicata solo ai medicinali in grado di contrastare tutti i possibili virus che hai calcolato potresti prenderti.

10 La tua vita è come quella del Proffessor Xavier degli X-men ma senza i suoi vantaggi.

11. Un mal di testa è un Ictus

12. Un mal di testa è un Ictus che ti renderà un vegetale cosciente e tu passerai la vita intera a renderti conto di quello che succede senza poterti muovere senza neanche poterti suicidare come farai a comunicare neanche le palpebre ma capirai tutto quello che succede che situazione terribile oddio e se il mal di testa fosse davvero questo? no no devo fare qualcosa almeno un’assicurazione per le malattie a proposito mi sono dimenticato di pagare la polizza dell’auto m***a devo andare subito ma se andando faccio un incidente e uccido tre persone poi vado in galera a vita senza RC obbligatoria chissà il senso di colpa no no no forse è meglio se mi tengo l’ictus

13. Il problema è che sei consapevole di essere ossessionato dal bisogno di controllo perciò hai bisogno di controllare il bisogno di controllo e hai bisogno di controllare il bisogno di controllo del bisogno di controllo. Insomma un bel casino.

14. Dopo ogni rapporto sessuale ti aspetta un piacevole periodo costellato da preoccupazioni di gravidanze e paure di malattie veneree

15. Spesso ripensi al passato modificando alcuni elementi della storia a tuo favore.

16. Se provi a non pensare per più di cinque minuti vieni colto da crisi d’astinenza degne di un eroinomane

17. Quando incontri una persona che ti piace nel giro di cinque minuti il tuo cervello ha già creato un film in sei tempi che narra le vicende della vostra romantica relazione fino alla morte

18. A volte il pensiero della morte ti crea angoscia, poi pensi che è l’unico modo per smettere di pensare e stai meglio

19. A volte desidereresti avere il cervello di qualcun altro almeno un quarto d’ora al giorno

20. Quando le cose si risolvono e non accade il peggio come avevi pensato, il cervello ti rilascia quella dose di sollievo che è il motivo vero della tua dipendenza dai pensieri

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*